Recap Virtus-Varese: una bella vittoria per congedarsi

Tempo di lettura 1 minuto
110 letto

Chiude la stagione con una bella, quanto inutile, vittoria la Virtus. Sconfitta con un’ottima prestazione Varese, che abbandona così il treno playoff proprio all’ultimo tuffo.

GAME INFO

RISULTATO FINALE: vittoria per 84-73.

VIRTUS
VARESE
84PUNTEGGIO FINALE73
17PRIMO QUARTO19
45 (28)SECONDO QUARTO37 (18)
67 (22)TERZO QUARTO59 (22)
84 (17)QUARTO QUARTO73 (14)
SUPPLEMENTARI
+15MASSIMO VANTAGGIO+4
4CAMBI VANTAGGIO4
29:00TEMPO IN VANTAGGIO7:59

FATTORE X DELLA GARA: la Virtus gioca per davvero e al 100% della proprie possibilità. E al 100% la Virtus è una squadra complessivamente migliore di Varese. Cosa che aumenta ancora di più i rimpianti.

IL TABELLINO

Virtus: Punter 8, Martin 6, Moreira 11, Pajola 3, Taylor 17, Baldi Rossi 2, Cappelletti , Aradori 10, Berti, M’Baye 15, Cournooh 3, Qvale 9. All. Djordjevic

Varese: Archie 3, Avramovic 30, Gatto NE, Iannuzzi, Natali NE, Salumu 11, Scrubb 9, Verri NE, Tambone, Cain 10, Ferrero 2, Moore 8. All. Caja

STATISTICHE DEI SINGOLI

VIRTUS
VARESE
17 TaylorPUNTI30 Avramovic
8 MoreiraRIMBALZI11 Cain
3 con treASSIST5 Archie
4 TaylorPALLE PERSE5 con una
1 TaylorPALLE RECUPERATE4 Avramovic
2 MoreiraSTOPPATE1 Cain
24 MoreiraVALUTAZIONE27 Avramovic
13 M’Baye+/--1 Cain

STATISTICHE DI GIOCO

VIRTUS
VARESE
20/29 (69%)Tiri da 217/38 (45%)
9/27 (33%)Tiri da 39/25 (36%)
17/25 (68%)Tiri liberi12/21 (57%)
29Rimbalzi difensivi18
10Rimbalzi offensivi10
39Rimbalzi totali28
17Assist12
11Palle perse5
1Palle recuperate7
3Stoppate1
19Falli24

LE PAROLE DEI PROTAGONISTI

PROSSIMO IMPEGNO

That’s all folks! Per la stagione 2018/2019 il calendario si chiude qui. Ci si rivede a settembre: il 25 sarà già il momento di un nuovo campionato.

LIVE RECAP – Virtus Bologna – Varese Pallacanestro

Tempo di lettura 2 minuti
87 letto
Buonasera popolo della Vnera, stasera ultima gara di campionato e della stagione. Per la Virtus fuori Mario Chalmers e Dejan Kravic
Presentazione delle squadre, capitan Aradori esce per ultimo con la coppa Basketball Champions League in mano, si spengono le luci e le torce del cellulare e proiettato un video nel cubo del palazzo e successivamente viene suonato l’inno nazionale.
MINUTO PUNTEGGIO COMMENTO
X x-x I primi 5. Virtus: Taylor, Punter, Martin, M’baye,Moreira Varese: Moore, Avramovic, Scrubb, Archie, Cain
4 2-4 Varese segna con due penetrazioni complicate, la Viruts sbaglia tante conclusioni aperte e con Moreira segna finalmente da sotto.
5 6-7 M’baye schiaccia partendo dalla linea di fondo, Moore mette la prima tripla dell’incontro, Taylor con un layup fintando il passaggio segna il -1 e Martin cadendo male va in panchina.
7 11-10 Varese prova a prendere il largo con un altra tripla di Salomu, ma Aradori risponde immediatamente e Qvale in penetrazione segna il primo vantaggio della gara.
8 15-12 Scrubb in terzo tempo prova a tener vivi i suoi, ma sempre Qvale e Aradori attaccando il pitturato tengono vivo il vantaggio.
10 17-19 Quattro tentativi d’appoggio al ferro di Avramovic pareggiano la gara e portano avanti Varese, Baldi Rossi risponde ma Pajola sbaglia la tripla, così come la guardia serba.
10 17-19 FINE PRIMO QUARTO
MINUTO PUNTEGGIO COMMENTO
13 24-24 Capitan Aradori pareggia dall’angolo, Varese è solo isolamenti per le guardie, Avramovic segna la bomba con risposta in step back di M’baye, ma Moore con una bella penetrazione pareggia
16 32-24 Moreira è un fattore da sotto e in difesa su Cain e Ianuzzi e riporta sopra la V, Taylor con un bel gioco da 3 punti allunga il vantaggio
17 34-31 Varese si risveglia solo grazie alle giocate di Avramovic, Punter mantiene vivo il vantaggio, ma Cain riporta i suoi sotto la doppia cifra di svantaggio
20 45-37 Virtus esce dal timeout più convinta con una bomba di Punter, Salumu risponde ma dopo l’uscita Avramovic è troppo poco, Cain approfitta di Qvale in attacco ma M’baye con due bei canestri chiude il primo tempo
20 45-37 FINE PRIMO TEMPO
MINUTO PUNTEGGIO COMMENTO
23 48-48 Varese torna in campo, più attenta in difesa e Archie e Salomu da fuori e il solito Avramovic in lunetta segna 3 tirili liberi del pareggio e 9-0 di parziale
24 55-48 Esce Avramovic e per Varese sono problemi, Martin prende la scena così come Taylor e controparziale 6-0
27 61-53 Salomu prova a colmare il gap ma Punter con una tripla pesantissima aggrappandosi al ferro e una penetrazione di forza di Taylor dicono +8
29 66-58 Varese è solo Avramovic in attacco, Cournooh e una tripla di Pajola tengono il vantaggio, Scrubb si innervosisce e prende tecnico, Aradori segna il libero e pure Cain
30 67-59 FINE TERZO QUARTO
MINUTO PUNTEGGIO COMMENTO
34 72-60 Varese smette di segnare dal campo e lo fa solo con 1 canestro Avramovic in lunetta Qvale si prende la scena sotto canestro e Aradori dovrà uscire dal campo dopo un brutto fallo di Archie che gli farà sbattere la testa sul parquet e conseguente espulsione del ala grande biancorossa
37 77-66 La partita diventa cattiva, Martin e una tripla di M’baye calmano la V, Cain invece con 5 punti avvicina i suoi
40 84-72 Varese prova a metterla sull’aggresività ma M’baye e Taylor con una schiacciata chiudono i giochi e c’è anche il tempo per svuotare l’intera panchina.
FINE PARTITA

Recap Virtus-Tenerife: VNera quanto sei bella, la Coppa è tua!

Virtus Bologna
Tempo di lettura 1 minuto
448 letto

La Virtus non lascia scampo nemmeno all’Iberostar Tenerife. I bianconeri stritolano in difesa anche gli spagnoli e vanno a conquistare la Champions League FIBA, dominando anche la Finale.

GAME INFO

RISULTATO FINALE: Vittoria per 73-61.

VIRTUS
TENERIFE
73PUNTEGGIO FINALE61
20PRIMO QUARTO8
38 (18)SECONDO QUARTO24 (16)
58 (20)TERZO QUARTO44 (20)
73 (15)QUARTO QUARTO61 (17)
SUPPLEMENTARI
!8MASSIMO VANTAGGIO
1CAMBI VANTAGGIO
39:54TEMPO IN VANTAGGIO

FATTORE X DELLA GARA: Tenerife, squadra che vive letteralmente di tiro da tre punti, chiude 5/37 da dietro l’arco. Una pietra tombale sulle speranze di vittoria.

IL TABELLINO

Virtus: Punter 26, Martin 2, Moreira 4, Pajola NE, Taylor 4, Baldi Rossi, Cappelletti NE, Kravic 4, Chalmers 8, Aradori 9, M’Baye 16, Cournooh. All. Djordjevic

Tenerife: San Miguel 3, Staigger 12, Iverson 11, Richotti NE, Niang 2, Brussino 2, Bassas 5, Saiz 1, Abromaitis 18, Gillet 3, Beiran 9, White 4. All. Vidorreta.

STATISTICHE DEI SINGOLI

VIRTUS
TENERIFE
26 PunterPUNTI18 Abromaitis
7 PunterRIMBALZI9 Iverson
5 TaylorASSIST3 Beiran
3 ChalmersPALLE PERSE3 con tre
3 AradoriPALLE RECUPERATE4 Beiran
2 M’BayeSTOPPATE1 Saiz
29 PunterVALUTAZIONE21 Abromaitis
19 Taylor+/-2 Saiz e Beiran

STATISTICHE DI GIOCO

VIRTUS
TENERIFE
17/38 (45%)Tiri da 213/28 (46%)
7/16 (44%)Tiri da 35/37 (14%)
18/26 (69%)Tiri liberi20/23 (87%)
21Rimbalzi difensivi20
11Rimbalzi offensivi24
32Rimbalzi totali44
10Assist11
15Palle perse20
8Palle recuperate6
3Stoppate1
26Falli29

LE PAROLE DEI PROTAGONISTI

PROSSIMO IMPEGNO

La Virtus chiude la sua stagione domenica 12 maggio alle 20.30 al Paladozza contro Varese.

Recap Virtus-Bamberg: la difesa spegne il Brose, è finale!

Virtus Bologna
Tempo di lettura 1 minuto
344 letto

Grandissima partita della Virtus che con una prova difensiva maiuscola annienta l’attacco del Bamberg e si guadagna l’accesso alla Finale di Champions League dopo una partita dominata.

GAME INFO

RISULTATO FINALE: Vittoria per 67-50.

VIRTUS
BAMBERG
67PUNTEGGIO FINALE50
22PRIMO QUARTO11
42 (20)SECONDO QUARTO28 (17)
53 (11)TERZO QUARTO39 (11)
67 (14)QUARTO QUARTO50 (11)
SUPPLEMENTARI
24MASSIMO VANTAGGIO
1CAMBI VANTAGGIO
38:05TEMPO IN VANTAGGIO

FATTORE X DELLA GARA: la Virtus sfodera una prestazione difensiva come non si era mai vista, ma anche il Bamberg ci mette del suo: 17/66 dal campo, con un raggelante 8/28 da dentro l’area.

IL TABELLINO

Virtus: Punter 21, Martin 2, Moreira 5, Pajola, Taylor 5, Baldi Rossi 5, Cappelletti NE, Kravic 8, Chalmers 5, Aradori 6, M’Baye 9, Cournooh 1. All. Djordjevic

Bamberg: Hickman 4, Rice 21, Zisis 4, Stuckey NE, Schmidt NE, Olinde, Harris 9, Rubit 5, Alexander 3, Heckmann 2, Taylor 2, Kulboka NE. All. Perego

STATISTICHE DEI SINGOLI

VIRTUS
BAMBERG
21 PunterPUNTI21 Rice
9 MoreiraRIMBALZI9 Alexander
5 TaylorASSIST2 Zisis
3 con duePALLE PERSE4 Rubit
2 Punter e M’BayePALLE RECUPERATE3 Taylor
3 con unaSTOPPATE2 Olinde
21 KravicVALUTAZIONE9 Harris
15 Kravic+/-2 Heckmann

STATISTICHE DI GIOCO

VIRTUS
BAMBERG
18/48 (58%)Tiri da 212/43 (28%)
6/18 (33%)Tiri da 35/23 (22%)
13/20 (65%)Tiri liberi11/14 (79%)
33Rimbalzi difensivi29
14Rimbalzi offensivi16
47Rimbalzi totali45
12Assist4
11Palle perse16
10Palle recuperate8
3Stoppate5
21Falli18

LE PAROLE DEI PROTAGONISTI

PROSSIMO IMPEGNO

Virtus in campo domenica alle 18 per la finale, contro la vincente di Anversa-Tenerife.

Recap Virtus – Trento: Bella vittoria anche in vista della semifinale di coppa

Tempo di lettura 1 minuto
113 letto

La Virtus vince la penultima gara di campionato contro una Aquila Trento senza grandi ambizioni e pronta a disputare i loro playoff scudetto.

RISULTATO FINALE:

VIRTUS
BRINDISI
74 PUNTEGGIO FINALE 69
13 PRIMO QUARTO 19
34(21) SECONDO QUARTO 34(15)
59(25) TERZO QUARTO 47(13)
74(15) QUARTO QUARTO 69(22)
SUPPLEMENTARI
16 MASSIMO VANTAGGIO 8
2 CAMBI VANTAGGIO 2
20:18 TEMPO IN VANTAGGIO 15:35

FATTORE X DELLA GARA: gli errori in lunetta ospite e la non difesa che ha di fatto aiutato la Virtus a vincere la gara, nonostante le pessime percentuali dal campo.

IL TABELLINO

VIRTUS: Punter 4; Moreira 6; Pajola 2; Taylor 4; Baldi Rossi 14; Cappelletti NE; Kravic 16; Aradori 6; Berti NE; M’Baye 9; Cournooh 5. All. Djordjevic

Trento: Marble 7; Pascolo 7; Mian 0; Forray 0; Flaccadori 11; Craft 22; Mezzanotte 4; Gomes 5; Hogue 11; Lechtaler NE; Jovanovic 0. All. Buscaglia

STATISTICHE DEI SINGOLI

VIRTUS
BRINDISI
16 Kravic PUNTI 22 Craft
6 Baldi Rossi RIMBALZI 6 Craft Gomes
3 Taylor Pajola ASSIST 3 Craft Hogue
4 Kravic PALLE PERSE 3 Forray
2 Kravic PALLE RECUPERATE 4 Craft
2 Kravic STOPPATE 1 Mezzanotte Gomes
20 Kravic VALUTAZIONE 25 Craft
20 Kravic +/- 6 Craft

STATISTICHE DI GIOCO

VIRTUS
BRINDISI
21/36 58% Tiri da 2 21/46 46%
2/18 11% Tiri da 3 5/14 36%
26/28 93% Tiri liberi 12/25 48%
28 Rimbalzi difensivi 22
7 Rimbalzi offensivi 9
35 Rimbalzi totali 31
15 Assist 13
14 Palle perse 11
7 Palle recuperate 9
3 Stoppate 2
25 Falli 22

LE PAROLE DEI PROTAGONISTI

PROSSIMO IMPEGNO

Prossima partita per la Virtus è la tanto agognata semifinale di Basketball Champions League, venerdì prossimo 3 maggio alle 18:30 contro la Brose Bamberg.