Virtus 88 – Patrasso 75 : il recap di Vnera

Virtus
Tempo di lettura < 1 minuto
211 letto

La Virtus vince al Paladozza 88 – 75 contro Patrasso e ribalta la differenza canestri per il 9 turno d’Eurocup.

STATISTICHE DI GIOCO

VIRTUS BOLOGNA
PATRASSO
88PUNTEGGIO FINALE75
19PRIMO QUARTO16
44SECONDO QUARTO35
65TERZO QUARTO59
88QUARTO QUARTO75
SUPPLEMENTARI
38.42TEMPO IN VANTAGGIO
21-36 58%Tiri da 212-27 44
8-19 42Tiri da 313-28 46
22-27 81Tiri liberi12-22 54
26Rimbalzi difensivi20
8Rimbalzi offensivi8
34Rimbalzi totali28
18Assist15
13Palle perse15
9Palle recuperate6
2Stoppate2
26Falli25

STATISTICHE DEI SINGOLI

VIRTUS BOLOGNA
PATRASSO
16 GainesPUNTI20 Fieler
6 WeemsRIMBALZI5 Ellis
7 TeodosicASSIST5 Katsivelis
4 TeodisicPALLE PERSE3 in due
3 RicciPALLE RECUPERATE2 in due
1 in dueSTOPPATE1 in due
17 GainesVALUTAZIONE22 Fieler
+19 Markovic+/-+5 Katsivelis

PROSSIMO IMPEGNO

La Virtus scende in campo il 14 dicembre alle 20.30 in casa al Palafiera contro Brindisi per la 13ª giornata di serie A.

Recap Cremona-Virtus: travolti a rimbalzo e troppo nervosi, primo KO in campionato

Legabasket Serie A Logo
Tempo di lettura < 1 minuto
307 letto

Prima sconfitta in campionato per la Virtus, che cade a Cremona giocando una partita veramente negativa.

Ancora un primo tempo non giocato in difesa. Poi tanto nervosismo (espulso Teodosic, pur in maniera incomprensibile, tecnici a Djordjevic e Weems) e percentuali sotto terra da dietro l’arco.

GAME INFO

RISULTATO FINALE: sconfitta per 78-66.

STATISTICHE DI GIOCO

VANOLI CREMONA
VIRTUS BOLOGNA
78PUNTEGGIO FINALE66
26PRIMO QUARTO14
20 (46)SECONDO QUARTO20 (34)
14 (60)TERZO QUARTO18 (52)
18 (78)QUARTO QUARTO14 (66)
SUPPLEMENTARI
16MASSIMO VANTAGGIO4
3CAMBI VANTAGGIO2
37:02TEMPO IN VANTAGGIO1:45
23/42 (55%)Tiri da 220/31 (65%)
2/21 (10%)Tiri da 33/26 (12%)
26/32 (81%)Tiri liberi17/25 (68%)
30Rimbalzi difensivi20
25Rimbalzi offensivi15
55Rimbalzi totali35
12Assist9
17Palle perse12
3Palle recuperate8
3Stoppate1
25Falli24

FATTORE X DELLA GARA: Virtus triturata a rimbalzo da Cremona, che arrivava alla gara, del resto, come miglior squadra del campionato a rimbalzo offensivo. 55-35 per gli uomini di Sacchetti, con 25 palloni catturati sotto le plance avversarie.

Numero che ha compensato il 2/21 da dietro. Particolare su cui anche la Virtus è inciampata, chiudendo con 3/26, sbagliando, specie nel primo tempo, tantissimi tiri aperti e ben costruiti.

STATISTICHE DEI SINGOLI

VANOLI CREMONA
VIRTUS BOLOGNA
25 SaundersPUNTI19 Gaines
11 Happ e StojanovicRIMBALZI9 Ricci
5 StojanovicASSIST5 Markovic
4 Happ e RuzzierPALLE PERSE4 Weems
Tre con unaPALLE RECUPERATE3 Markovic
2 HappSTOPPATE1 Gamble
30 SaundersVALUTAZIONE16 Gamble
18 Happ+/-2 Cournooh

PROSSIMO IMPEGNO

La Virtus torna in campo mercoledì 11 dicembre, alle 20.30, al Paladozza contro il Promitheas Patrasso, per la nona giornata di Regular Season in Eurocup.

Virtus-Cantù 89-70 : il recap di VNera

Virtus
Tempo di lettura < 1 minuto
331 letto

Decima vittoria in fila per la Virtus in campionato e primo posto in solitaria confermato dopo undici giornate

GAME INFO

RISULTATO FINALE: vittoria per 89-70.

STATISTICHE DI GIOCO

VIRTUS
CANTU’
89PUNTEGGIO FINALE70
21PRIMO QUARTO21
41 (20)SECONDO QUARTO36 (15)
69 (28)TERZO QUARTO49 (13)
89 (21)QUARTO QUARTO70 (20)
SUPPLEMENTARI
+21MASSIMO VANTAGGIO+5
3CAMBI VANTAGGIO2
31:18TEMPO IN VANTAGGIO6:59
29/48 (60%)Tiri da 221/37 (57%)
7/19 (37%)Tiri da 37/27 (26%)
10/18 (56%)Tiri liberi7/10 (70%)
25Rimbalzi difensivi24
10Rimbalzi offensivi11
35Rimbalzi totali35
24Assist13
6Palle perse15
12Palle recuperate3
2Stoppate2
17Falli19

FATTORE X DELLA GARA: L’ingresso di Milos Teodosic e il grande lavoro difensivo nel terzo quarto, che ha generato tanti contropiedi (13 punti a 3) e punti in area (52 a 32).

STATISTICHE DEI SINGOLI

VIRTUS
CANTU’
15 Teodosic e WeemsPUNTI17 Clark
9 HunterRIMBALZI6 Clark
11 TeodosicASSIST4 Pecchia
3 MarkovicPALLE PERSE3 Collins e Clark
4 PajolaPALLE RECUPERATETre con una
2 GambleSTOPPATE2 Hayes
25 TeodosicVALUTAZIONE15 Clark
+25 Teodosic+/-+3 La Torre

PROSSIMO IMPEGNO

Tra sette giorni la Virtus scende in campo al PalaRadi contro la Vanoli Cremona: 8 dicembre alle ore 18.

Recap Andorra-Virtus: poca voglia e ko in Iberia

Virtus
Tempo di lettura < 1 minuto
372 letto

Secondo KO stagionale per la Virtus che perde a Andorra giocando in maniera molto superficiale e finendo per concedere troppo ai padroni di casa.

Teodosic tiene in partita gli uomini di Djordjevic nel primo tempo, dopo una partenza 0-14. Gaines fa rientrare i bianconeri nel terzo quarto, ripiombiati di nuovo sotto in doppia cifra. Teodosic resta fuori per precauzione nel finale, la difesa torna a dormire e Andorra dilaga da dietro l’arco. Un libero di Gaines, se non altro, salva la differenza canestri.

GAME INFO

RISULTATO FINALE: sconfitta per 93-79.

STATISTICHE DI GIOCO

MORABANC ANDORRA
VIRTUS BOLOGNA
93PUNTEGGIO FINALE79
271° QUARTO22
25 (52)2° QUARTO22 (44)
14 (66)3° QUARTO25 (69)
27 (93)4° QUARTO10 (79)
SUPPLEMENTARI
15MASSIMO VANTAGGIO3
2CAMBI VANTAGGIO1
37:06TEMPO IN VANTAGGIO00:35
17/32 (53.1%)Tiri da 215/28 (53.6%)
16/32 (50%)Tiri da 312/33 (36.4%)
11/15 (73%)Tiri liberi13/20 (65%)
8Rimbalzi offensivi9
26Rimbalzi difensivi25
34Rimbalzi totali34
24Assist15
13Palle perse20
13Palle recuperate8
2Stoppate0
23Falli21

FATTORE X DELLA GARA: una difesa che non ha avuto gran voglia di presentarsi. La Virtus ha dato la sensazione di non avere quella voglia, mentale prima di tutto, di stare in partita per davvero, più che altro preoccupandosi di non perdere la differenza canestri. Il 50% da dietro l’arco concesso ad Andorra è emblematico in tal senso.

STATISTICHE DEI SINGOLI

MORABANC ANDORRA
VIRTUS BOLOGNA
17 Sy e Massenat PUNTI19 Teodosic
8 PerezRIMBALZI4 giocatori con 4
13 HannahASSIST5 Markovic
3 PerezRECUPERI3 Markovic
4 TodorovicPALLE PERSE5 Gaines
1 Perez e MassenatSTOPPATE
25 MassenatVALUTAZIONE22 Teodosic
+41 HannahPLUS/MINUS+8 Pajola

PROSSIMO IMPEGNO: la Virtus ora si ferma fino a domenica 1 dicembre, quando alle 20.30 scenderà in campo alla Segafredo Arena ospitando l’Acqua San Benedetto Cantù per l’undicesimo turno di campionato.

VNera Recap: ancora Milos, e la Virtus super Trieste in volata

Virtus
Tempo di lettura < 1 minuto
237 letto

Resta imbattuta fino alla sosta la Segafredo, superando una ostica ed ordinata Trieste solo al supplementare, trascinata dal solito, superiore talento di Milos Teodosic.

GAME INFO

RISULTATO FINALE: vince la Virtus dopo un supplementare 89-85.

STATISTICHE DI GIOCO

TRIESTE
VIRTUS
85PUNTEGGIO FINALE89
20PRIMO QUARTO16
28 (48)SECONDO QUARTO19 (35)
12 (60)TERZO QUARTO20 (55)
12 (72)QUARTO QUARTO17 (72)
13SUPPLEMENTARI17
+13MASSIMO VANTAGGIO+6
9CAMBI VANTAGGIO9
35:05TEMPO IN VANTAGGIO05:50
19/40 (48%)Tiri da 2 25/37 (68%)
19/40 (48%)Tiri da 3 8/27 (30%)
17/22 (77%)Tiri liberi 15/22 (68%)
29Rimbalzi difensivi28
16Rimbalzi offensivi16
45Rimbalzi totali44
10Assist18
19Palle perse16
7Palle recuperate12
1Stoppate4
24Falli23

FATTORE X DELLA GARA: Milos, sempre Milos che si accende nel finale e completa la rimonta propiziata dall’altro, invisibile, fattore X: il quintetto con Pajola, Baldi Rossi, Cournooh, Hunter e lo stesso Milos, che ha raddrizzato la partita consentendo al campione serbo di assestare la sua ennesima zampata.

STATISTICHE DEI SINGOLI

TRIESTE
VIRTUS
20 (Elmore)PUNTI24 (Teodosic)
9 (Cooke)RIMBALZI12 (Gamble)
4 (Elmore)ASSIST5 (Teodosic)
4 (Elmore) PALLE PERSE 5 (Teodosic)
003 (Peric)PALLE RECUPERATE3 (3 giocatori)
1 (Jones)STOPPATE1 (4 giocatori)
16 (Cavaliero)VALUTAZIONE33 (Gamble)
5 (Cooke)+/-21 (Cournooh)

PROSSIMO IMPEGNO

Mercoledi 20 novembre alle ore 20 la Virtus scenderà in campo in trasferta contro Morabanc Andorra per ottavo turno del girone A di Eurocup.