LIVE RECAP – Virtus Bologna – Varese Pallacanestro

Tempo di lettura 2 minuti
228 letto
Buonasera popolo della Vnera, stasera ultima gara di campionato e della stagione. Per la Virtus fuori Mario Chalmers e Dejan Kravic
Presentazione delle squadre, capitan Aradori esce per ultimo con la coppa Basketball Champions League in mano, si spengono le luci e le torce del cellulare e proiettato un video nel cubo del palazzo e successivamente viene suonato l’inno nazionale.
MINUTO PUNTEGGIO COMMENTO
X x-x I primi 5. Virtus: Taylor, Punter, Martin, M’baye,Moreira Varese: Moore, Avramovic, Scrubb, Archie, Cain
4 2-4 Varese segna con due penetrazioni complicate, la Viruts sbaglia tante conclusioni aperte e con Moreira segna finalmente da sotto.
5 6-7 M’baye schiaccia partendo dalla linea di fondo, Moore mette la prima tripla dell’incontro, Taylor con un layup fintando il passaggio segna il -1 e Martin cadendo male va in panchina.
7 11-10 Varese prova a prendere il largo con un altra tripla di Salomu, ma Aradori risponde immediatamente e Qvale in penetrazione segna il primo vantaggio della gara.
8 15-12 Scrubb in terzo tempo prova a tener vivi i suoi, ma sempre Qvale e Aradori attaccando il pitturato tengono vivo il vantaggio.
10 17-19 Quattro tentativi d’appoggio al ferro di Avramovic pareggiano la gara e portano avanti Varese, Baldi Rossi risponde ma Pajola sbaglia la tripla, così come la guardia serba.
10 17-19 FINE PRIMO QUARTO
MINUTO PUNTEGGIO COMMENTO
13 24-24 Capitan Aradori pareggia dall’angolo, Varese è solo isolamenti per le guardie, Avramovic segna la bomba con risposta in step back di M’baye, ma Moore con una bella penetrazione pareggia
16 32-24 Moreira è un fattore da sotto e in difesa su Cain e Ianuzzi e riporta sopra la V, Taylor con un bel gioco da 3 punti allunga il vantaggio
17 34-31 Varese si risveglia solo grazie alle giocate di Avramovic, Punter mantiene vivo il vantaggio, ma Cain riporta i suoi sotto la doppia cifra di svantaggio
20 45-37 Virtus esce dal timeout più convinta con una bomba di Punter, Salumu risponde ma dopo l’uscita Avramovic è troppo poco, Cain approfitta di Qvale in attacco ma M’baye con due bei canestri chiude il primo tempo
20 45-37 FINE PRIMO TEMPO
MINUTO PUNTEGGIO COMMENTO
23 48-48 Varese torna in campo, più attenta in difesa e Archie e Salomu da fuori e il solito Avramovic in lunetta segna 3 tirili liberi del pareggio e 9-0 di parziale
24 55-48 Esce Avramovic e per Varese sono problemi, Martin prende la scena così come Taylor e controparziale 6-0
27 61-53 Salomu prova a colmare il gap ma Punter con una tripla pesantissima aggrappandosi al ferro e una penetrazione di forza di Taylor dicono +8
29 66-58 Varese è solo Avramovic in attacco, Cournooh e una tripla di Pajola tengono il vantaggio, Scrubb si innervosisce e prende tecnico, Aradori segna il libero e pure Cain
30 67-59 FINE TERZO QUARTO
MINUTO PUNTEGGIO COMMENTO
34 72-60 Varese smette di segnare dal campo e lo fa solo con 1 canestro Avramovic in lunetta Qvale si prende la scena sotto canestro e Aradori dovrà uscire dal campo dopo un brutto fallo di Archie che gli farà sbattere la testa sul parquet e conseguente espulsione del ala grande biancorossa
37 77-66 La partita diventa cattiva, Martin e una tripla di M’baye calmano la V, Cain invece con 5 punti avvicina i suoi
40 84-72 Varese prova a metterla sull’aggresività ma M’baye e Taylor con una schiacciata chiudono i giochi e c’è anche il tempo per svuotare l’intera panchina.
FINE PARTITA

Davide Trebbi

Più appassionato che blogger sulla palla spicchi. Bologna è dove sono nato a fine anni Ottanta. Virtussino fin dalla nascita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *