Lotta e combatte la Virtus per 36’, poi il talento dell’Olimpia vince la partita

Tempo di lettura 2 minuti
504 letto

RISULTATO: Virtus regge fino al 36 poi cede il passo ad una Olimpia Milano più talentuosa e cinica da tre punti nei momenti di maggiore difficoltà.

STRISCIA di VITTORIE/ STRISCIA di SCONFITTE ?
Si ferma a due la striscia di vittorie in stagione tra campionato e coppa

TABELLINO della GARA:

MASSIMO VANTAGGIO/SVANTAGGIO?
Massimo vantaggio +6 (60-54 al 27′) e -9 (79-88 al 40′)

STATISTICHE CHIAVE per il RISULTATO FINALE?
26 punti 11/18 al tiro 61%, 4 rimbalzi, 6 assist, 27 di valutazione e 26 di plus minus per Mike James, doppia doppia per Gudaitis 14 e 11 rimbalzi

FATTORE X della GARA? I 5 rimbalzi offensivi di Burns, i 4 punti di puro talento di James dal 36′ e le triple pesantissime di Micov tra 26′ e 36′ pareggiando entrambe le volte la partita

STATISTICHE dei SINGOLI

14 punti, 5/13 al tiro (3/6 da 2, 2/2 lunetta, 2/7 da 3) 5 falli subiti, 12 valutazione per Kevin Punter e 12 di plus minus

15 punti 2/4 da tre, 5 falli subiti, 9 assist e 21 di valutazione per Tony Taylor e 4 di plus minus

18 punti, 9/14 64% al tiro, 12 rimbalzi e 23 di valutazione per Brian Qvale e 1 di plus minus

VIRTUS SEGAFREDO BOLOGNA – AX ARMANI EXCHANGE MILANO 79-88 (16-22, 40-39; 64-69)
VIRTUS: Punter 14; Martin 6; Pajola 0; Taylor 15; Baldi Rossi 0; Cappelletti NE; Kravic 6; Aradori 8; Berti NE; M’Baye 7; Cournooh 5; Qvale 18. All. Sacripanti
MILANO: James 26; Micov 11; D’Ambrosio NE; Gudaitis 14; Bertans 0; Fontecchio 0; Nedovic 18; Kuzminskas 2; Cinciarini 0; Burns 12; Brooks 2; Della Valle 3. All. Pianigani

STATISTICHE di GIOCO:

Tempo in vantaggio: 18:59 Virtus 16:33 Olimpia

Punti da palle perse: 13 Virtus 7 Olimpia

Punti in area: 36 Virtus 36 Olimpia

Punti da secondi tiri: 11 Virtus 11 Olimpia

Punti in contropiede: 0 Virtus 2 Olimpia

Punti dalla panchina: 17 Virtus 23 Olimpia

PROSSIMO IMPEGNO?
Martedì sera alle 20:30 la Virtus sarà nuovamente in campo sempre in casa al Paladozza, stavolta per la seconda partita di coppa Basketball Champions contro i belgi dello Oostenda.

Davide Trebbi

Più appassionato che blogger sulla palla spicchi. Bologna è dove sono nato a fine anni Ottanta. Virtussino fin dalla nascita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *