Pagelle Virtus Bologna- Trento

Tempo di lettura < 1 minuto
159 letto

A.GENTILE voto 6 forza all’inizio poi si mette al servizio della squadra e farà benissimo. Protagonista della rissa e conseguente espulsione, ma chi non difenderebbe suo fratello da un pazzoide messicano?

UMEH voto 5,5 inizierà bene e sarà fortunoso su due tiri nel primo tempo, poi subirà la fisicità della gara e uscirà dall’incontro

PAJOLA senza voto

BALDI ROSSI voto 7,5 la motivazione è alta contro la sua ex squadra e la sua condizione sta migliorando partita dopo partita. Segna canestri importanti, lotta su ogni pallone. Bravissimo

NDOJA senza voto

LAFAYETTE voto 6,5 in difesa farà impazzire Gutierrez e subirà lo sfondamento più importante della partita; in attacco smazza 6 assist nonostante una giornata personale al tiro nefasta.

ARADORI voto 7 ormai in attacco è finalmente diventata una certezza: 19 punti nei momenti più difficili della gara.

S. GENTILE voto 6,5 protagonista della rissa, manterrà la calma e giocherà di squadra, cosa non scontata

LAWSON voto 7 ok le quattro perse ma quando è in campo non farà sentire la mancanza di Slaughter e non è poco

SLAUGHTER voto 8 Shaquilleggiante prestazione come gli capita da ormai un mese a questa parte, gli dai la palla e Money in the Bank e in difesa ferma tutto quello che gli passa tra le mani

RAMAGLI voto 7 prima della rissa allenerà benissimo la Virtus, dopo fermerà il gioco quando sarà necessario e insisterà su Baldi Rossi e Slaughter nel momento giusto della gara

Davide Trebbi

Più appassionato che blogger sulla palla spicchi. Bologna è dove sono nato a fine anni Ottanta. Virtussino fin dalla nascita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *