Pre partita Virtus – Besiktas: vincere per aver più chance di primo posto nel girone

Tempo di lettura 2 minuti
312 letto

La Virtus dopo la bella vittoria contro Trieste, ritorna al Paladozza e incontra i turchi del Besiktas.

GAME INFO

Quando: mercoledì 23 gennaio, ore 20:30

Dove: Paladozza, Bologna

TV: Eurosport Player

Classifica: La Virtus è salda al primo posto con 20 punti, a due lunghezze da Patrasso.

PROBABILI QUINTETTI

VIRTUS BOLOGNA  BESIKTAS
Tony Taylor Phil Pressley
Kevin Punter Jason Rich
Pietro Aradori Burak Yildizli
Amath M’Baye Erkan Veyseloglu
Yanick Moreira Ivan Buva

INDISPONIBILI

VIRTUS: Cournooh

BESIKTAS: nessuno

Andamento Besiktas: Imbattuta in coppa nel 2019, ha vinto contro squadre importanti nel girone come Strasburgo e Patrasso, quindi avversaria molto temibile.

PRONOSTICO VNERA: Virtus 55% Besiktas 45%

VOTATE CON NOI!

Sorry, there are no polls available at the moment.

5 APPUNTI SUL BESIKTAS

1.GOOD TEAM KILLER

Eravamo stupiti al termine del girone d’andata vedere questa squadra così sotto di posizione nel girone e infatti nel 2019, la squadra allenata da Ivanovic ha cambiato marcia battendo Strasburgo in trasferta e vincendo contro Patrasso in casa ed è al momento imbattuta, quindi bisogna stare attenti.

2.Non hanno giocato in campionato, quindi arrivano più riposati

La bella vittoria in casa contro Patrasso è l’ultima giocata, quindi hanno avuto ben 8 giorni per allenarsi e prepararsi per questa partita: può essere un fattore o no, sarà il campo a decidere.

3.ATTENTI A QUEI DUE

Ivan Buva e Jason Rich entrambi ex giocatori allenati da Pino Sacripanti. Questa coppia in attacco è molto temibile: l’americano è 12º assoluto per punti segnati con 15.3 punti a gara, mentre il croato è 17º con 15.1 a referto ad ogni allacciata di scarpe quindi entrambi garantiscono 30 dei 78 fatti in Basketball Champions League.

4.TAGLIAFUORI? NO GRAZIE

Incredibile ma abbiamo trovato una squadra che va rimbalzo peggio di noi! Sono infatti ultimi per rimbalzi catturati a partita con ben 20.7 palloni, in particolar modo in attacco dove catturano solo il 17.1%

Moreira Kravic e forse Qvale quindi dovranno fare la partita sotto canestro per garantire alla Virtus secondi possessi fondamentali e far stancare ancora di più la squadra turca.

5.SI PASSANO BENE LA PALLA

Dusko Ivanovic ama far correre la sua squadra ma ama coinvolgere tanto i suoi giocatori con schemi, sebbene questa squadra disponga di americani che sono molto bravi a crearsi un tiro e la nona squadra in tutta la Champions League per assist fatti, con un intrigante 64,9% di Assist in percentuale su 100 possessi.

Davide Trebbi

Più appassionato che blogger sulla palla spicchi. Bologna è dove sono nato a fine anni Ottanta. Virtussino fin dalla nascita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *