Recap Virtus Bologna-Reyer Venezia: follia Teodosic, superata anche Venezia

Tempo di lettura 1 minuto
314 letto

Quarto centro consecutivo per la Virtus che, dopo aver inseguito per 35′, supera una Reyer Venezia, come sempre, mai doma.

Esordio pazzesco di Milos Teodosic che chiude con 22 punti e 7 assist in 21′ di gioco.

GAME INFO

RISULTATO FINALE: vittoria per 75-70.

STATISTICHE DI GIOCO

VIRTUS
VENEZIA
75PUNTEGGIO FINALE70
13PRIMO QUARTO19
22 (35)SECONDO QUARTO20 (39)
17 (52)TERZO QUARTO19 (58)
23 (75)QUARTO QUARTO12 (70)
SUPPLEMENTARI
7MASSIMO VANTAGGIO13
5CAMBI VANTAGGIO5
6:20TEMPO IN VANTAGGIO32:42
21/38 (55%)Tiri da 215/35 (43%)
8/24 (33%)Tiri da 311/26 (42%)
9/14 (64%)Tiri liberi7/7 (100%)
22Rimbalzi difensivi28
8Rimbalzi offensivi7
30Rimbalzi totali35
21Assist16
13Palle perse17
11Palle recuperate6
3Stoppate2
17Falli16

FATTORE X DELLA PARTITA: decisivo l’ultimo quarto virtussino in cui Djordjevic trova la chiave di volta con un quintetto con Hunter e Gamble per bisogni difensivi specifici (contenere Daye e Watt). In attacco Gaines e Weems tolgono il tappo al canestro da dietro l’arco e da lì i bianconeri non si voltano più indietro.

Chi è stato l'MVP della Virtus?

View Results

Loading ... Loading ...

PROSSIMO IMPEGNO

La Virtus torna in campo mercoledì 9 ottobre alle 21.15 sul campo del Paladozza, per la partita di Eurocup contro il Maccabi Rishon Lezion.

Nickfiumi

One Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *