La cronaca di Virtus-Cantù live dal PalaCiti di Parma

Virtus
Tempo di lettura 3 minuti
1.268 letto

Ciao a tutti amici di VNera!

Siamo live dal PalaCiti di Parma per la seconda semifinale del Memorial Bertolazzi 2019, che vede la Segafredo opposta all’Acqua San Bernardo Cantù.

Qua sotto trovate la cronaca della partita in tempo reale.

Vi basta aggiornare la pagina e man mano arriveranno tutte le notizie.

MINUTOPUNTEGGIOCOMMENTO
00-0Tutti presenti, tranne Teodosic, in casa Virtus
Out Clark e l’ultimo arrivato Young per Cantù
00-0Nella prima semifinale Brescia ha superato Varese per 65-57. Finale domani sempre alle 20.15, mentre alle 17.30 finale per il terzo posto
00-0STARTING FIVE
Virtus: Markovic, Gaines, Weems, Baldi Rossi, Gamble
Cantù: Collins, Pecchia Procida, Wilson, Hayes
12-0Primi due punti in schiacciata in penetrazione per Kyle Weems
49-0Virtus in controllo: Markovic illumina il gioco in transizione per Gamble (che ci mette anche una gran schiacciata dal post) e Baldi Rossi. Time out Cantù.
49-2Virtus molto aggressiva in difesa, già in bonus in meno di cinque minuti
714-8Hunter segna a rimbalzo d’attacco, Pajola da tre in transizione e la Virtus tocca il +10 (14-4). Burnell e Simioni accorciano sfruttando un paio di ingenuità bianconere.
816-12Virtus un po’ piantato in attacco adesso. 8-0 di parziale Cantù con Rodriguez sugli scudi, interrotto da un piazzato di Hunter.
1020-14Finisce il primo quarto con la Virtus avanti 20-14
Molto bene Hunter a rimbalzo d’attacco, in generale lunghi Virtus che stanno facendo soffrire i pari ruolo di Cantù.
TABELLINI
Virtus: Markovic , Gaines 2, Weems 2, Baldi Rossi 2, Gamble 5, Pajola 3, Cournooh , Ricci , Hunter 6, Nikolic ne, Peterson ne, Deri ne
Cantù: Collins 1, Pecchia 2, Procida , Wilson , Hayes , Rodriguez 7, La Torre ne, Simioni 2, Burnell 2, Baparapè ne
1226-23Markovic continua a regalare chicche per i suoi compagni: segna prima Hunter in pick & roll poi Baldi Rossi. Minuti anche per il giovane Deri
1326-27Buon momento per Cantù che tiene sempre il ritmo alto. La Virtus davanti sbaglia un paio di possessi e in difesa subisce un po’ troppo in uno contro uno. Primo sorpasso Cantù.
1536-27Markovic continua ad essere il migliore della Virtus, in sequenza: tripla, assist per il canestro da tre di Ricci e recupero che innesca il contropiede con schiacciata di Hunter (già in doppia cifra). Time out Pancotto.
1636-28Gamble nervosetto, prende tecnico per proteste. Partita fisica, dove la Virtus sta alzando molto il livello dei contatti con una difesa veramente molto intensa.
1847-30Goleada Virtus che continua a mordere in difesa, a correre in contropiede e a prendere rimbalzi in attacco con tutti, Pajola compreso (molto bene fin qua, dopo un avvio difficile in difesa).
2049-33Finisce il primo tempo. Virtus davvero eccellente. Dopo il sorpasso Cantù è arrivato un parziale di 21-3. Dominio dei lunghi sotto canestro (30 punti in quattro), Weems sempre concentrato in difesa, Gaines bravo a sfruttare le corsie in contropiede. Molto bene anche l’esordio di Ricci su entrambi i lati del campo. Uscito Pajola per una botta a un ginocchio, ma sembrerebbe essere semplicemente il classico lopez.
TABELLINI
Virtus: Markovic 3, Gaines 6, Weems 5, Baldi Rossi 6, Gamble 7, Pajola 5, Cournooh , Ricci 5, Hunter 12, Nikolic ne, Peterson ne, Deri
Cantù: Collins 3, Pecchia 5, Procida , Wilson 3, Hayes 2, Rodriguez 7, La Torre , Simioni 7, Burnell 6, Baparapè ne
Virtus
MINUTOPUNTEGGIOCOMMENTO
2360-39Spartito della gara non cambia, anzi. Sotto canestro non c’è spazio per Cantù e dall’altra parte Hunter vola in contropiede per due volte col canestro e fallo.
2665-39Virtus sul velluto in attacco: Pajola (rientrato dopo il colpo subito) dentro per Hunter, di tocco in angolo da Cournooh. Tripla e +26.
2870-40Continua a fare molto bene Ricci, in attacco (doppia cifra, attaccando anche bene dal palleggio) e in difesa. Virtus che lavora molto bene, per essere inizio settembre, sulle collaborazioni di squadra.
2972-40Canestro e fallo per Deri. PASTE!
3074-40Punteggio abbastanza eloquente. Cantù sparita dal campo ma questo non toglie il fatto che la Virtus stia continuando a giocare un’eccellente partita. Soprattutto c’è grandissima energia fisica e nessuno sta risparmiando nulla.
TABELLINI
Virtus: Markovic 3, Gaines 8, Weems 7, Baldi Rossi 8, Gamble 7, Pajola 5, Cournooh 3, Ricci 10, Hunter 19, Nikolic ne, Peterson ne, Deri 2
Cantù: Collins 3, Pecchia 5, Procida , Wilson 3, Hayes 4, Rodriguez 9, La Torre 1, Simioni 7, Burnell 8, Baparapè ne
3482-40Poco da raccontare se non l’imbarazzante punteggio che recita il tabellone.
3689-47A quota 19 Gaines (insieme ad Hunter) con una sfuriata da sette punti.
3791-52Due anche per Peterson. RI-PASTE!
4091-56Finisce la partita. Vittoria straripante per una Virtus a tratti troppo bella per essere vera. Vale il solito leit motiv: è pre season e vale quel che vale, ma stasera si è vista una squadra che ha dato ottimi segnale, al netto della serata tragica di Cantù. Movimento di palla in attacco, difesa aggressiva e già con ottima organizzazione di squadra, qualità diffusa tra i giocatori. Benissimo tutti, con forse Hunter, Markovic e Ricci, all’esordio, un filo sopra agli altri. Domani per la conferma contro Brescia in finale.
TABELLINI FINALI
Virtus: Markovic 3, Gaines 19, Weems 7, Baldi Rossi 8, Gamble 9, Pajola 5, Cournooh 5, Ricci 10, Hunter 19, Nikolic ne, Peterson 2, Deri 2
Cantù: Collins 3, Pecchia 7, Procida 5, Wilson 3, Hayes 4, Rodriguez 9, La Torre 1, Simioni 7, Burnell 17, Baparapè

Pre partita Cantù – Virtus: vincere per spegnere il gossip

Tempo di lettura 2 minuti
151 letto

Dopo le 1000 vicessitudini fuori dal campo, la Virtus è impegnata nel difficile campo di Cantù.

GAME INFO

Quando: domenica 10 marzo, ore 17

Dove: Desio, Paladesio

TV: Eurosport Player

PROBABILI QUINTETTI

CANTÙ VIRTUS BOLOGNA
Frank Gaines Tony Taylor
Tony Carr Kevin Punter
Andrea LaTorre Pietro Aradori
Shaheed Davies Amath M’Baye
Davon Jefferson Yanick Moreira

INDISPONIBILI

CANTÙ: nessuno

VIRTUS: Chalmers (visto) Qvale (non convocato)

Andamento Cantù: imbattuta nel girone di ritorno in campionato con cinque vittorie consecutive; nell’ultima partita ha vinto soffrendo contro Brindisi con una doppia doppia di Shaheed Davies e un canestro della vittoria di Tony Carr.

PRONOSTICO VNERA: Cantù 46% Virtus 55%

QUOTE DELLA PARTITA:

CANTÙ 1.83 – VIRTUS 1.95

(quote riferite al testa a testa)

VOTATE CON NOI!

Coming Soon
Chi vincerà la partita tra Cantù e Virtus?
Chi vincerà la partita tra Cantù e Virtus?
Chi vincerà la partita tra Cantù e Virtus?

5 APPUNTI SULLA CANTÙ

1. In fiducia e grande attacco

Cinque vittorie consecutive ma soprattutto il 47,8% dal campo seconda in LBA e quinto miglior attacco del campionato con 84.3, È una squadra che tende a correre tantissimo quindi bisogna essere molto bravi a prendere il ritmo della gara.

2. Approfittare dei loro errori

Cantù è prima in palle perse con 15 palloni regalati a partita. Bisogna quindi approfittare di questa statistica per dominare l’incontro.

3. Rimbalzi

Cantù è terza in campionato per rimbalzi totali (36,2) e il suo TRB (percentuale di rimbalzi totali disponibili catturati) è 73,1.

Bisogna quindi fare molta attenzione e non concedere secondi tiri visto che in campionato sono quinti per rimbalzi catturati in attacco e difesa.

4. i nuovi arrivati

Tony Carr e Sheheed Davies sono stati decisivi nell’ultima partita di campionato bisogna quindi fare attenzione anche a questi nuovi giocatori arrivati la scorsa settimana, soprattutto il secondo a rimbalzo.

5. Tiro da tre discontinuo

È una squadra che corre tantissimo e cattura tanti rimbalzi ma un dato importante è la loro discontinuità nel tiro da tre punti: se sono in giornata no è buona cosa continuare a concedere questo tiro perché così si aumentano le nostre percentuali di vittoria.