Recap Virtus-Varese: una bella vittoria per congedarsi

Tempo di lettura 1 minuto
110 letto

Chiude la stagione con una bella, quanto inutile, vittoria la Virtus. Sconfitta con un’ottima prestazione Varese, che abbandona così il treno playoff proprio all’ultimo tuffo.

GAME INFO

RISULTATO FINALE: vittoria per 84-73.

VIRTUS
VARESE
84PUNTEGGIO FINALE73
17PRIMO QUARTO19
45 (28)SECONDO QUARTO37 (18)
67 (22)TERZO QUARTO59 (22)
84 (17)QUARTO QUARTO73 (14)
SUPPLEMENTARI
+15MASSIMO VANTAGGIO+4
4CAMBI VANTAGGIO4
29:00TEMPO IN VANTAGGIO7:59

FATTORE X DELLA GARA: la Virtus gioca per davvero e al 100% della proprie possibilità. E al 100% la Virtus è una squadra complessivamente migliore di Varese. Cosa che aumenta ancora di più i rimpianti.

IL TABELLINO

Virtus: Punter 8, Martin 6, Moreira 11, Pajola 3, Taylor 17, Baldi Rossi 2, Cappelletti , Aradori 10, Berti, M’Baye 15, Cournooh 3, Qvale 9. All. Djordjevic

Varese: Archie 3, Avramovic 30, Gatto NE, Iannuzzi, Natali NE, Salumu 11, Scrubb 9, Verri NE, Tambone, Cain 10, Ferrero 2, Moore 8. All. Caja

STATISTICHE DEI SINGOLI

VIRTUS
VARESE
17 TaylorPUNTI30 Avramovic
8 MoreiraRIMBALZI11 Cain
3 con treASSIST5 Archie
4 TaylorPALLE PERSE5 con una
1 TaylorPALLE RECUPERATE4 Avramovic
2 MoreiraSTOPPATE1 Cain
24 MoreiraVALUTAZIONE27 Avramovic
13 M’Baye+/--1 Cain

STATISTICHE DI GIOCO

VIRTUS
VARESE
20/29 (69%)Tiri da 217/38 (45%)
9/27 (33%)Tiri da 39/25 (36%)
17/25 (68%)Tiri liberi12/21 (57%)
29Rimbalzi difensivi18
10Rimbalzi offensivi10
39Rimbalzi totali28
17Assist12
11Palle perse5
1Palle recuperate7
3Stoppate1
19Falli24

LE PAROLE DEI PROTAGONISTI

PROSSIMO IMPEGNO

That’s all folks! Per la stagione 2018/2019 il calendario si chiude qui. Ci si rivede a settembre: il 25 sarà già il momento di un nuovo campionato.

Recap Virtus-Tenerife: VNera quanto sei bella, la Coppa è tua!

Virtus Bologna
Tempo di lettura 1 minuto
448 letto

La Virtus non lascia scampo nemmeno all’Iberostar Tenerife. I bianconeri stritolano in difesa anche gli spagnoli e vanno a conquistare la Champions League FIBA, dominando anche la Finale.

GAME INFO

RISULTATO FINALE: Vittoria per 73-61.

VIRTUS
TENERIFE
73PUNTEGGIO FINALE61
20PRIMO QUARTO8
38 (18)SECONDO QUARTO24 (16)
58 (20)TERZO QUARTO44 (20)
73 (15)QUARTO QUARTO61 (17)
SUPPLEMENTARI
!8MASSIMO VANTAGGIO
1CAMBI VANTAGGIO
39:54TEMPO IN VANTAGGIO

FATTORE X DELLA GARA: Tenerife, squadra che vive letteralmente di tiro da tre punti, chiude 5/37 da dietro l’arco. Una pietra tombale sulle speranze di vittoria.

IL TABELLINO

Virtus: Punter 26, Martin 2, Moreira 4, Pajola NE, Taylor 4, Baldi Rossi, Cappelletti NE, Kravic 4, Chalmers 8, Aradori 9, M’Baye 16, Cournooh. All. Djordjevic

Tenerife: San Miguel 3, Staigger 12, Iverson 11, Richotti NE, Niang 2, Brussino 2, Bassas 5, Saiz 1, Abromaitis 18, Gillet 3, Beiran 9, White 4. All. Vidorreta.

STATISTICHE DEI SINGOLI

VIRTUS
TENERIFE
26 PunterPUNTI18 Abromaitis
7 PunterRIMBALZI9 Iverson
5 TaylorASSIST3 Beiran
3 ChalmersPALLE PERSE3 con tre
3 AradoriPALLE RECUPERATE4 Beiran
2 M’BayeSTOPPATE1 Saiz
29 PunterVALUTAZIONE21 Abromaitis
19 Taylor+/-2 Saiz e Beiran

STATISTICHE DI GIOCO

VIRTUS
TENERIFE
17/38 (45%)Tiri da 213/28 (46%)
7/16 (44%)Tiri da 35/37 (14%)
18/26 (69%)Tiri liberi20/23 (87%)
21Rimbalzi difensivi20
11Rimbalzi offensivi24
32Rimbalzi totali44
10Assist11
15Palle perse20
8Palle recuperate6
3Stoppate1
26Falli29

LE PAROLE DEI PROTAGONISTI

PROSSIMO IMPEGNO

La Virtus chiude la sua stagione domenica 12 maggio alle 20.30 al Paladozza contro Varese.

Recap Virtus-Bamberg: la difesa spegne il Brose, è finale!

Virtus Bologna
Tempo di lettura 1 minuto
344 letto

Grandissima partita della Virtus che con una prova difensiva maiuscola annienta l’attacco del Bamberg e si guadagna l’accesso alla Finale di Champions League dopo una partita dominata.

GAME INFO

RISULTATO FINALE: Vittoria per 67-50.

VIRTUS
BAMBERG
67PUNTEGGIO FINALE50
22PRIMO QUARTO11
42 (20)SECONDO QUARTO28 (17)
53 (11)TERZO QUARTO39 (11)
67 (14)QUARTO QUARTO50 (11)
SUPPLEMENTARI
24MASSIMO VANTAGGIO
1CAMBI VANTAGGIO
38:05TEMPO IN VANTAGGIO

FATTORE X DELLA GARA: la Virtus sfodera una prestazione difensiva come non si era mai vista, ma anche il Bamberg ci mette del suo: 17/66 dal campo, con un raggelante 8/28 da dentro l’area.

IL TABELLINO

Virtus: Punter 21, Martin 2, Moreira 5, Pajola, Taylor 5, Baldi Rossi 5, Cappelletti NE, Kravic 8, Chalmers 5, Aradori 6, M’Baye 9, Cournooh 1. All. Djordjevic

Bamberg: Hickman 4, Rice 21, Zisis 4, Stuckey NE, Schmidt NE, Olinde, Harris 9, Rubit 5, Alexander 3, Heckmann 2, Taylor 2, Kulboka NE. All. Perego

STATISTICHE DEI SINGOLI

VIRTUS
BAMBERG
21 PunterPUNTI21 Rice
9 MoreiraRIMBALZI9 Alexander
5 TaylorASSIST2 Zisis
3 con duePALLE PERSE4 Rubit
2 Punter e M’BayePALLE RECUPERATE3 Taylor
3 con unaSTOPPATE2 Olinde
21 KravicVALUTAZIONE9 Harris
15 Kravic+/-2 Heckmann

STATISTICHE DI GIOCO

VIRTUS
BAMBERG
18/48 (58%)Tiri da 212/43 (28%)
6/18 (33%)Tiri da 35/23 (22%)
13/20 (65%)Tiri liberi11/14 (79%)
33Rimbalzi difensivi29
14Rimbalzi offensivi16
47Rimbalzi totali45
12Assist4
11Palle perse16
10Palle recuperate8
3Stoppate5
21Falli18

LE PAROLE DEI PROTAGONISTI

PROSSIMO IMPEGNO

Virtus in campo domenica alle 18 per la finale, contro la vincente di Anversa-Tenerife.

Recap Brescia-Virtus: Luca Vitali mette la parola fine al campionato bianconero

Tempo di lettura 1 minuto
166 letto

Sconfitta beffarda per la Virtus, specchio perfetto di una stagione quanto mai contraddittoria. Partenza 0-16. Intervallo a -15. Parziale di 31-7 il terzo quarto. Massimo vantaggio a +14. Rimonta subita per mano di Tommy Laquintana. Canestro di Punter per il +1 a 3″ dalla fine. Tabellata a occhi chiusi di Vitali sulla sirena. Giù il sipario sul campionato Segafredo.

RISULTATO FINALE: sconfitta 77-75.

BRESCIA
VIRTUS
77PUNTEGGIO FINALE75
23PRIMO QUARTO15
42 (19)SECONDO QUARTO27 (12)
49 (7)TERZO QUARTO58 (31)
77 (28)QUARTO QUARTO75 (17)
SUPPLEMENTARI
16 (42-26)MASSIMO VANTAGGIO14 (55-41)
4CAMBI VANTAGGIO3
26:49TEMPO IN VANTAGGIO12:08

FATTORE X DELLA GARA: lo 0/3 dai liberi di Tony Taylor negli ultimi 3′, che mette in croce una Virtus incapace di chiudere la partita.

IL TABELLINO

BRESCIA: Hamilton 22, Abass 15, Mensah NE, Vitali 9, Laquintana 11, Caroli NE, Beverly 7, Zerini 3, Moss 8, Sacchetti 2. Allenatore: Diana.

VIRTUS: Punter 10, Martin 12, Moreira 18, Pajola 5, Taylor 6, Baldi Rossi 7, Cappelletti NE, Kravic 13, Aradori, Berti NE, M’Baye 4, Cournooh, . All. Djordjevic

STATISTICHE DEI SINGOLI

BRESCIA
VIRTUS
22 HamiltonPUNTI18 Moreira
8 AbassRIMBALZI7 Punter e Moreira
12 VitaliASSIST4 Taylor
3 con trePALLE PERSE3 con due
2 MossPALLE RECUPERATE3 Moreira
3 con unaSTOPPATE
19 VitaliVALUTAZIONE26 Moreira
15 Hamilton+/-5 Pajola

STATISTICHE DI GIOCO

BRESCIA
VIRTUS
18/28 (64%)Tiri da 225/47 (53%)
9/24 (38%)Tiri da 37/27 (26%)
14/18 (78%)Tiri liberi4/9 (44%)
30Rimbalzi difensivi23
3Rimbalzi offensivi12
33Rimbalzi totali35
15Assist12
12Palle perse8
4Palle recuperate7
3Stoppate0
14Falli18

LE PAROLE DEI PROTAGONISTI

PROSSIMO IMPEGNO

Prossima partita per la Virtus in casa domenica alle 17 contro la Dolomiti Energia Trento.

Recap Reggio Emilia-Virtus: la lucidità nel momento peggiore, speranza playoff ancora viva

Tempo di lettura 1 minuto
252 letto

Torna a vincere dopo quasi un mese dall’ultima volta in campionato (il 23 marzo con Pesaro) la Virtus. A Reggio i bianconeri scappano, sprecano, tornano sotto ma poi hanno lo sprint vincente nel finale, con Aradori e Baldi Rossi protagonisti.

RISULTATO FINALE: vittoria per 89-81.

REGGIO EMILIA
VIRTUS
81PUNTEGGIO FINALE89
15PRIMO QUARTO19
32 (17)SECONDO QUARTO46 (27)
59 (27)TERZO QUARTO68 (22)
81 (22)QUARTO QUARTO89 (21)
SUPPLEMENTARI
3 (6-3)MASSIMO VANTAGGIO19 (61-80)
5CAMBI VANTAGGIO6
2:39TEMPO IN VANTAGGIO35:23

FATTORE X DELLA GARA: dopo aver toccato il +16 (30-46), la Virtus spegne e incassa un 23-6 di parziale a cavallo tra primo e secondo tempo che riporta Reggio in vantaggio. Per una volta, però, i bianconeri reagiscono in maniera veemente, in particolare con i canestri di Filippo Baldi Rossi. Il parziale di 23-6, questa volta, è Segafredo. E sul match vanno i titoli di coda.

IL TABELLINO

REGGIO EMILIA: Mussini 5, Dixon 19, Richard 3, Aguilar 16, Gaspardo, Vigori NE, Johnson-Odom 21, Cervi 1, Porfilio NE, Ortner 8, Llompart, De Vico 8. Allenatore: Pillastrini

VIRTUS: Punter 18, Martin 4, Moreira 8, Pajola, Taylor 7, Baldi Rossi 12, Cappelletti NE, Kravic 8, Aradori 23, Berti NE, M’Baye 7, Cournooh 2. Allenatore: Djordjevic  

STATISTICHE DEI SINGOLI

REGGIO EMILIA
VIRTUS
21 Johnson-OdomPUNTI23 Aradori
6 AguilarRIMBALZI7 Aradori
7 DixonASSIST7 Taylor
5 con unaPALLE PERSE3 Punter
4 con unaPALLE RECUPERATE1 Moreira
4 con unaSTOPPATE 4 con una
25 Johnson-OdomVALUTAZIONE24 Aradori
14 Ortner+/-21 Aradori

STATISTICHE DI GIOCO

REGGIO EMILIA
VIRTUS
21/42 (50%)Tiri da 226/41 (63%)
8/26 (31%)Tiri da 37/14 (50%)
15/21 (71%)Tiri liberi16/21 (76%)
23Rimbalzi difensivi33
6Rimbalzi offensivi1
29Rimbalzi totali34
14Assist16
5Palle perse10
4Palle recuperate1
4Stoppate4
21Falli23

LE PAROLE DEI PROTAGONISTI

PROSSIMO IMPEGNO

Prossima partita mercoledì 24 aprile alle ore 20.30 a Brescia, in anticipo per via della Final Four di Champions League nel week end 3/5 maggio.